Cancel Preloader

ETWINNING : IL MONDO ATTRAVERSO L’ E-LEARNING

Abbiamo tutti avuto, almeno una volta, la curiosità di sapere come funzioni l’educazione in paesi diversi dal nostro e quali metodi di insegnamento e studio usino persone a noi così distanti, ma, per alcuni aspetti, così vicine. Quale modo migliore per rapportarsi con scuole e istituti di altri Stati se non con un progetto eTwinning?!

 I progetti eTwinning promuovono gemellaggi elettronici attraverso una piattaforma online, Twin Space, che lega docenti e studenti di diverse fasce di età dell’Unione Europea, e non solo, per trattare diverse tematiche e realizzare progetti condivisi.

Rientrano all’interno di questi ultimi molteplici discipline curriculari quali matematica, scienze, arte, chimica, fisica, informatica, educazione civica, musica e tante altre, con l’utilizzo dell’inglese per valicare i confini di lingua e distanza che ci dividono. Il punto di forza dei progetti eTwinning è la collaborazione nelle attività promosse all’interno di squadre transnazionali e l’utilizzo di strumenti digitali quali app, software e piattaforme, permettendo così lo sviluppo di competenze digitali e l’acquisizione di una maggior consapevolezza nell’uso della tecnologia. Altri aspetti promossi da ciascun progetto sono la creatività, il pensiero critico, l’apertura e il rispetto per le culture di altri paesi. Il nostro istituto opera già da diversi anni  come “scuola eTwinning”, e questo ci ha portato ad adottare una didattica innovativa ed inclusiva. Con grande orgoglio e soddisfazione, il progetto “YoungAction for Yourope Vision” realizzato dai ragazzi della classe 2 BIT,  sotto la guida  della prof.ssa Antonella Settimi,  ha ottenuto, oltre ai Quality Labels Nazionale ed Europeo, una “Menzione speciale” riservata ai migliori progetti a livello nazionale nell’anno scolastico 2019-2020 per la categoria scuola secondaria di secondo grado.


Di: Amelie Torricelli – 3ACM

Condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •