Viaggio nel tempo

Nel villaggio dei sogni,

dove vivono i tormenti più disparati, 

si affrettano ad arrivare

insoddisfatti corpi

di uomini disperati.

Campi rossi, macchie di fragole

s’intrecciano al gelo, al rigido tepore 

tipico delle favole…

Amanti distanti e corpi contaminati 

consumano la pelle, il cuore

inconsapevoli d’esser Dannati.

Avvicinati alle case, ai palazzi sontuosi 

che celano 

l’egoismo di un mondo sfiorito,

infestato di presuntuosi.

Oltrepassa il fiume 

che limita l’inquinamento 

imparerai ad amare ogni lacrima

frutto d’Amore e struggimento.

Amerai la quiete, la Vera 

natura dell’universo 

anime piene di luce, vittime 

di un sacrificio perverso…

Di: Maria Carboni 4AC – A.S. 2023/2024

Condividi!

ittagram